Sei in: Home - Culture - Teatro & danza - Arriva all'Eur "Boreal", il circo natalizio che ama gli animali
Municipio XII

Arriva all'Eur "Boreal", il circo natalizio che ama gli animali

Circo Boreal all'Eur

Lo show sarà in scena dal 25 dicembre al 5 febbraio all'Eur con 10 attrazioni di alto livello tecnico, 30 artisti, due comici e alcuni protagonisti un po' "particolari", come le renne, che sono interpretate da un gruppo di atlete dalle scuole di ginnastica ritmica della Capitale

In una fredda giornata d'inverno, un bambino intraprende un misterioso e affascinante viaggio con la fantasia verso la montagna del tesoro alla ricerca dell’aurora boreale, attraversando un mondo popolato da fate e straordinari personaggi. Davis, così si chiama il bambino, incontra degli orsi polari e il piccolo Poul, un delicato orsetto scampato alla morte delicato, fragile e poi tanti animali... meccanici. Sì, perché lo spettacolo circense Boreal, reduce dal successo a Las Vegas, Messico, Spagna, Francia e Portogallo, è un racconto di solidarietà che predica il rispetto per gli animali e l'amore che ognuno deve saper dare al prossimo. Un tema davvero natalizio, e infatti Boreal sarà in scena dal 25 dicembre al 5 febbraio all'Eur (a via Cristoforo Colombo angolo Oceano Atlantico, di fronte al centro commerciale Eur Roma 2), organizzato in collaborazione con il Municipio XII.

LO SHOW - Ideato e prodotto dal gruppo spagnolo “La Fiesta Escenica”, con la regia di Abel Martin, Boreal arriva per la prima volta in Italia grazie ai fratelli Zoppis, artisti famosi nel mondo per le loro esibizioni acrobatiche eseguite nei più importanti teatri e nei più grandi palasport. Da 15 anni sono divenuti produttori per la Zoppis Circurs Productions di spettacoli di fama internazionale e attualmente hanno quattro produzioni che girano contemporaneamente in tutta Europa divenendo la più importante azienda europea di spettacoli di intrattenimento per tutta la famiglia. In scena ci sarà una fusione di luci, suono, musica, messa in scena, scenografia, trucco e costumi, con un programma che include 10 attrazioni di alto livello tecnico e 30 artisti, di cui alcuni un po' "particolari". Ad esempio le renne, in questo show, sono interpretate da un gruppo di atlete dalle scuole di ginnastica ritmica della Capitale, per le quali Boreal è la prima esperienza circense. Ma ci sono anche i comici, con i due professionisti della risata Oliver (Spagnolo), e Joy (Italia).

Tutte le informazioni sullo spettacolo e i suoi orari si trovano su www.circoboreal.com.

Social networks